Menu Content/Inhalt

Guestbook

Firma il registro


Matteo    05 July 2008 15:04
Ragazzi, il disco nuovo è un 10+. E' bello alla vista, all'orecchio e al tatto, e ha anche un buon odore.
La scelta coraggiosa di lasciare tutto veramente unplugged ha funzionato. Violino + percussioni è un'accoppiata suggestiva, chitarra e voce sono una cosa sola. L'arrangiamento è semplice ma ricco, riempie molto senza pasticciare.
Bravi bravi.
Commento dell\ Commento dell\'Amministratore:
...Matteo, apprezziamo proprio tanto il tuo commento sul disco! Sono queste le vere soddisfazioni che danno senso al tutto e lo arricchiscono ancora...

Grazie!

«ear»

Miguel    23 June 2008 13:49
...azz! Sti rigori!!!!
Va beh!
W gli ear!!!

Miguel    23 June 2008 13:48
Finalmente l'estate è arrivata e il caldo si fa sentire!
L'Italia non ha superato la Spagna ai rigori...ma poco importa, dato che abbiamo finalmente un'estate soleggiante da gustare con gli "ear".
Commento dell\ Commento dell\'Amministratore:
Senza di te, Miguel, le cose - in generale - non sarebbero così piacevoli...


(non cambiare mai...)

«ear»

monix    04 June 2008 09:31
chiss buldro quando mi restituisce il cd!! :-)
...cmq venerdì ve ne compro un altro, me lo hanno richiesto...che PR che avete ragazzi!! ;-)
Commento dell\ Commento dell\'Amministratore:
...bellissimo ragazzi! piano piano compare la vostra forma...
il desiderio è di continuare a sentirvi vicini e sempre più numerosi.

Una Grande Estate a tutti...
«ear»

dai che lo sai!    04 June 2008 09:19
sono mani che hanno carta tra le mani, che giocano i colori, immagini a pastelli e accarezzano i sogni. sono gli istanti del prima, di quando niente è ancora musica, o forse lo è di più, quando ciò che sai di te e degli amici che stanno dall'altra parte del disco (quella che suona, che riflette) è pura armonia.
e a quel punto potresti avere tra le mani anche un cd vuoto, perchè ciò che conta e conta, fino a perderne la conta, è quel nonsochè che ci lega, è una fila di sassolini alla stregua di Pollicino, è un filo di Arianna, una strada, un sentiero, una melodia che senza inizio e senza fine ci accompagna ancora e oltre, nella Musica.

bevenuti nell'acustico italiano!

e parafrasando una delle vostre frasi, vi lascio un indizio per capire chi sono:

"puoi anche ascoltare la Moko, ma è sempre Buldro che le ha insegnato (male) a suonare!!!"

grandi!!!!!

riCk    31 May 2008 18:40
dopo decine e decine di ascolti confermo: la mia preferita è "l'unico modo che ho di chiamarti".. grandi.

euli    17 May 2008 12:08
Eh..gi !!!
Mica vi porto gente qualsiasi!!
Un grazie personale a te, Silvia, che con la tua purezza ti senti così vicina alla nostra musica, pronta ad affrontare TANTI km per ascoltarci...ragazzi, davvero bellissimooooooo!
A tra poco....in Musica...
euli

Silvia    14 May 2008 10:10
E anche qui sono onorata di lasciare una traccia di me, che a quanto vedo è anche la prima sul vostro guestbook! Sono ansiosa di sentirvi dal vivo, ho gia ascoltato su my space 'solution' e 'you will a pop song' e quest'ultima ha fatto il mio cuore letteralmente a pezzi ma con una struggente dolcezza... Grazie Euly per l'invito e per tante altre cose che gi sai che gi sappiamo... Chris e Andrea le traduzioni dei testi sono strepitose e finalmente nel panorama musicale dei testi che tradotti dall'inglese non diventano piattume di parole in italiano ma conservano intatta la forza e la carica emozionale della versione in inglese. Grazie per aver scritto e musicato le parole dell'anima.... Ciao a presto
Silvia :-)
Commento dell\ Commento dell\'Amministratore:
...che dire?
inaugurare la pagina Guestbook del nuovo sito con parole così piene di entusiasmo nei nostri confronti, è una sorpresa davvero bella e gradita!
Grazie Silvia, e a prestissimo...

«ear»


8
voci del registro
Home
Login
Tu diventi Me
Rigonfiamenti
la bolla
musica liriche e registrazioni
Links
Eventi
News
sitemap
Galleria